Panem et circenses

from by Alex Castelli

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €1 EUR  or more

     

about

Questa canzone racconta come oggi, esattamente come ai tempi degli antichi romani, la gente sia distratta da divertimenti e sollazzi di ogni tipo, perdendo ogni tipo di contatto con la realtà “vera”, preferendo il comfort di realtà preconfezionate.

lyrics

Panem et circenses

Ti dicono, non ti preoccupare,
Puoi occuparti di ciò che ti pare.
Al pre non ti devi interessare
Ci pensiamo noi

Ai tuoi figli potrai dare
Ogni cosa che vorranno avere
Basta poco, li puoi accontentare
Accendo la televisione

Al pane e al vino ti puoi affidare
e al divertimento, ti puoi rilassare
Passano i giorni e in verità
Tutto rimane fumo è tutto qua.

Smettila di usare le ali di altri
Ricorda devi andare sempre avanti
A un certo punto dovrai anche fare i conti
Troppo spesso non tornano

Cerca sempre di non lamentarti
La gente non capisce, è come un elefante
Un animale intelligente,
...si muove lentamente.

Puoi continuare a seguire consigli
Non sbilanciarti,
ogni tua iniziativa in fondo
Può comprometterti, incasinarti.

Al pane e al vino ti puoi affidare
e al divertimento, ti puoi rilassare
Passano i giorni e in verità
Tutto rimane fumo è tutto qua.

Smettila di usare le ali di altri
Ricorda devi andare sempre avanti
A un certo punto dovrai anche fare i conti
Troppo spesso non tornano

Cerca sempre di non lamentarti
La gente non capisce, è come un elefante
Un animale intelligente,
...si muove lentamente.


Ma quando arrivi al punto in cui indietro non si può tornare
Ogni tua indecisione è solo tua, nessuno da incolpare...
Hai dato la tua vita in mano ad altri, la tua anima merce di scambi.

Smettila di usare le ali di altri
Ricorda devi andare sempre avanti
A un certo punto dovrai anche fare i conti
Troppo spesso non tornano

Cerca sempre di non lamentarti
La gente non capisce, è come un elefante
Un animale intelligente,
...si muove lentamente.

Al pane e al vino ti puoi affidare
e al divertimento, ti puoi rilassare
Passano i giorni e in verità
Tutto rimane fumo è tutto qua.

Smettila di usare le ali di altri
Ricorda devi andare sempre avanti
A un certo punto dovrai anche fare i conti
Troppo spesso non tornano

Cerca sempre di non lamentarti
La gente non capisce, è come un elefante
Un animale intelligente,
...si muove lentamente.

credits

from Caduti liberi, track released August 20, 2019

license

all rights reserved

tags

about

Alex Castelli Milan, Italy

Alex Castelli, cantante, compositore, chitarrista della provincia di Bergamo.
All’età di 8 anni ascolto un nastro di “The Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd. Un album che mi ha seguito fino ad oggi non solo nell’ambito musicale professionale, ma anche nel quotidiano. Se posso mettere sulla linea temporale un “anno zero” ecco questo è il mio inizio. ... more

contact / help

Contact Alex Castelli

Streaming and
Download help

If you like Alex Castelli, you may also like: