C'è di mezzo il mare

from by Alex Castelli

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €1 EUR  or more

     

about

La paura del cambiamento ci frena, spesso ci precludiamo cose belle della vita per paura di affrontare un cambio di rotta. Il cambiamento spaventa, ma spesso è la soluzione migliore per far fare un salto di qualità alla nostra vita. Abbiamo la tendenza a scaricare la responsabilità agli altri per ciò che ci accade nella vita. In realtà abbiamo un potere personale che ci permette di essere liberi di scegliere ed artefici del nostro destino.

lyrics

C'è di mezzo il mare

A volte penso che la vita sia una gran fatica
A volte penso che non so, non trovo proprio il senso
A tutte quelle cose che ci accadono se non pensiamo
A tutte quelle cose che troviamo per la strada e non capiamo

A volte dico a me stesso stai sbagliando tutto, adesso
A volte penso proprio di esser fesso, confesso
Provo a sentire, non capire, sulla pelle nelle ossa
Si la vita è proprio questa, non sarà più la stessa

Dire, dare, dare, dire, fare c'è di mezzo il mare,
Dare, dire, avere questo non lo puoi tenere dentro
Tento tanto a stento tengo dentro tutto ciò che sento
Mentre penso che lo vorrei dire a tutto il mondo attendo...

Sei forte si lo sai fai finta hai le spalle larghe
Sei forte vedi che sei ancora in piedi chi vuoi mai fregare
Fingi sempre di esser stanco che non ne puoi più
Che non puoi stare da solo e che da solo non sei più tu

Non puoi fare altrimenti tira avanti stringi i denti
Vivi sempre nel domani hai il passato tra le mani
Il presente è sempre assente non senti niente
Dal cuore nasce ogni pensiero vero, non puoi farci niente.

Dire, dare, dare, dire, fare c'è di mezzo il mare,
Dare, dire, avere questo non lo puoi tenere dentro
Tento tanto a stento tengo dentro tutto ciò che sento
Mentre penso che lo vorrei dire a tutto il mondo attendo…

Dare, avere più potere di tenere di sapere
Per poi togliere di mezzo tutto ciò che ci è di impiccio
Scivola di dosso tutto ciò che ho rimosso non ne posso
più di avere tutti questi pesi addosso

Dire, dare, dare, dire, fare c'è di mezzo il mare,
Dare, dire, avere questo non lo puoi tenere dentro
Tento tanto a stento tengo dentro tutto ciò che sento
Mentre penso che lo vorrei dire a tutto il mondo attendo...

credits

from Caduti liberi, track released June 21, 2019
- Casa Discografica e distr.: ACR Music
- Testo: Castelli Alessandro
- Compositori: Gallarini Simone, Brollini Juri, Castelli Alessandro
- Edizioni musicali: ACR Music
- Cod ISRC: ITFVK1900006

license

all rights reserved

tags

about

Alex Castelli Milan, Italy

Alex Castelli, cantante, compositore, chitarrista della provincia di Bergamo.
All’età di 8 anni ascolto un nastro di “The Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd. Un album che mi ha seguito fino ad oggi non solo nell’ambito musicale professionale, ma anche nel quotidiano. Se posso mettere sulla linea temporale un “anno zero” ecco questo è il mio inizio. ... more

contact / help

Contact Alex Castelli

Streaming and
Download help

If you like Alex Castelli, you may also like: